CONSIGLIO DIRETTIVO

ELIANA NICOLETTI

Presidente

Sono membro del Consiglio Direttivo di FM PARMA dal 2014, Vice Presidente dal 2017. Sono Membro Effettivo del Consiglio Nazionale FM dal 2015. In questi anni di partecipazione attiva all’Associazione, il mio impegno è stato principalmente rivolto a rendere concreto e tangibile il ruolo importante che la managerialità può svolgere nel nostro territorio. Penso che sia importante offrire per la crescita e la valorizzazione economico-sociale di Parma, il contributo di una squadra di manager competenti in grado di sviluppare progetti concreti di networking, coaching e  mentorship per le nuove generazioni di manager.

La mia carriera manageriale si è svolta, per oltre 20 anni, con il ruolo di Direttore Marketing,  in aziende Multinazionali e Internazionali nel B2C and in B2B , e, da circa 10 anni, in PMI con il ruolo di Business&Development Consultant (Temporary&Sustainability Manager Certificato RINA-ACCREDIA).

La mia competenza manageriale ha permesso di sviluppare brand italiani e internazionali nel mercato locale e/o globale, favorendo il pensiero strategico e la realizzazione dei piani commerciali e di marketing.

SILVIO GRIMALDESCHI

Vice Presidente

76 anni, sposato, 2 figli, un nipote. Toscano residente a Parma da 39 anni. Laureato in Ingegneria meccanica all’Università di Pisa nel 1970.

Le mie esperienze d lavoro, 2 anni in Tunisia al Ministero dei Trasporti come Cooperante Civile, 9 anni a Bari in un’azienda di veicoli industriali dove divento dirigente e Direttore di Divisione nel 1978, 18 anni a Parma nelle due aziende più importanti di imbottigliamento/confezionamento della provincia con incarichi operativi, 11 anni in un’azienda produttrice di macchine per la decorazione del vetro con incarichi direttivi.

Da 32 anni collaboro a titolo volontaristico per Federmanager, dove ho ricoperto ruoli importanti sia sul territorio (25 anni di Presidenza) che a livello nazionale (12 anni Consigliere Nazionale, 3 anni membro di Giunta, 7 anni nel Cda Fasi).

ADRIANO SIMONETTI

Segretario

L’impegno che profonderò nell’esecuzione del mandato è di mettere a disposizione competenze per sviluppare il riconoscimento del valore della managerialità espressa dagli associati di Federmanager Parma con l’obiettivo di consolidare e migliorare l’immagine manageriale e della sua rappresentanza come veicolo fondamentale per contribuire allo sviluppo sostenibile, sia economico che sociale, presso il tessuto industriale e associativo del territorio.

In pensione da aprile 2020, dopo un’esperienza ultraventennale da dirigente in ruoli apicali e Cda di medie aziende e multinazionali, ho svolto attività da libero professionista come Consulente e Temporary Manager di Direzione Strategica e Business Development. Consigliere Federmanager Parma, Certificato Rina Services Temporary Manager e Sustainability Manager, Vicepresidente Leading Network e responsabile Leading Business School, Basic Assessor EFQM (European Foundation for Quality Management).

EGIDIO ZAMBINI

Tesoriere

Esperienza come dirigente responsabile dei Servizi Amministrativi con il compito di coordinare i responsabili e Ie attività delle unità di Contabilità generale/banche/bilanci, Amministrazione del personale, Affari sociali e Gestione crediti.

  • Membro del C.D.A. di Alifond (Fondo Chiuso di previdenza integrativa dei lavoratori del settore alimentare); per 3 anni anche con la carica di Vice Presidente; presidente della Cassa dirigenti Barilla sino alla sua estinzione nel 2011
  • Presidente della ONLUS “Ospedale dei Bambini di Parma” che ha finanziato e gestito la costruzione del nuovo Ospedale Pediatrico di Parma.
  • Vice presidente di Federmanager Parma; attualmente tesoriere Consigliere di Amministrazione FASI per 2 consigliature
  • Consigliere Previndai in carica per la seconda consigliatura.

Mi sono candidato perché volevo continuare a dare il mio contributo in associazione.

MARIA SIMONA BARONE

Consigliere

Responsabile Marketing Beni di Largo Consumo, Sustainability Manager Certificato ––(Rif CCM 471 19 Accredia Rina). Professionista senior di marketing e comunicazione con un’esperienza di oltre 20 anni nel settore Food&Beverage, con incarichi manageriali crescenti in Barilla, Kraft Mondelez Saiwa, Parmalat, alla guida di strutture in area Marketing e Strategia, con solida esperienza di Comunicazione, CSR Sostenibilità.

Membro del Consiglio Direttivo di Federmanager Parma con delega per i Rapporti Istituzionali in ambito Sostenibilità. Sono inoltre membro del Gruppo Nazionale Federmanager Giovani, e delegato Federmanager presso Asvis (Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile).

UMBERTO PANIZZI

Consigliere

Sono nato a Parma nel 1954.  Dopo la laurea in Economia e Commercio, conseguita presso l’Università di Parma, sono stato assunto nel Gruppo Barilla dove ho lavorato per 40 anni.  Nel corso della mia carriera ho ricoperto diverse posizioni di responsabilità in ambito Finance & Administration e diretto le unità Group Internal Audit e Group Human Resources.

Mi sono candidato per contribuire allo sviluppo dell’Associazione.

FRANCESCO PELLEGRINI

Consigliere

Sposato, 2 figli, vivo a Parma, città dove sono nato e ho studiato, dove sono ritornato dopo esperienze di studio e lavorative all’estero. Sono laureato in Economia, ho conseguito un MBA e diverse specializzazioni. Sono dirigente dal 2006, da 20 anni lavoro in ambito multinazionale. Sono abituato a confrontarmi con ambienti dinamici, fortemente strutturati ed in continua evoluzione, mi motivano le sfide impegnative e credo che il raggiungimento degli obiettivi non possa prescindere dal lavoro di squadra e dal rapporto umano.

Ritengo che FEDERMANAGER Parma possa sviluppare una maggiore adattabilità alle continue variazioni della realtà sociale-economica ed imprenditoriale e del ruolo che il manager riveste in questo contesto. Oggi, ma se guardo al futuro penso ancora di più, i dirigenti hanno una responsabilità notevole nell’affrontare l’accelerazione dei cambiamenti. Fronteggiare i mutamenti in corso e che verranno, richiede che in FEDERMANAGER siano potenziati gli importanti strumenti come: formazione, networking e confronto culturale. Tre semplici paradigmi: Conoscenza, Condivisione e Confronto.

ROSA MARIA PETROSINO

Consigliere

Laureata in Scienze Agrarie, all’Università di Napoli, ho svolto gran parte della mia carriera professionale nella RD&Q di Barilla: da Tecnologo alimentare, nel 1993, oggi sono VP responsabile del Regulatory Tecnico e dei laboratori di ricerca, a livello globale. Esperta di innovazione e Change Management organizzativo; da 10 anni unica donna nell’RSA dirigenti e forte sostenitrice dell’importanza sociale della Donna Dirigente, capace di unire alla competenza tecnica una naturale attenzione ai temi di Sostenibilità dell’Azienda e ai bisogni del territorio.

LAMBERTO PRATI

Consigliere

Lamberto Prati,  laurea in Economia e Commercio, coniugato, padre di due figlie.

Consigliere Delegato per l’Area Formazione che comprende:

  • Rapporti con l’Università degli Studi di Parma
  • Rapporti con Cisita Parma, Fondirigenti, Federmanager Academy
  • Mentoring e coaching per iscritti Federmanager Parma e per studenti laureandi e laureati dell’Università degli Studi di Parma

Ho maturato un’esperienza quarantennale nelle aree di comunicazione e personale occupandomi di Ufficio Stampa, Comunicazione Interna, Relazioni Esterne, Responsabilità Sociale, Sostenibilità, Formazione e Sviluppo Manageriale. Sono specializzato in Coaching, Orientamento Professionale e Personal Branding. Svolgo la mia attività professionale in Barilla.

CONSIGLIERI SUPPLENTI

Stefano Pellicelli

Lucio Riva

COMITATO DI COORDINAMENTO PENSIONATI

FRANCESCO STOLA

Coordinatore Gruppo Pensionati

Laureato in Scienze Biologiche presso l’Università di Pisa. Attualmente Pensionato, iscritto a Federmanager Parma dal 1988. Ho svolto l’incarico di Segretario della Federazione dal 2003 al 2020 quando nel nuovo consiglio sono stato eletto Coordinatore Regionale del Gruppo Pensionati. Dopo tanti anni dedicati come volontario in Federmanager voglio ancora rendermi utile e disponibile per i Colleghi Pensionati iscritti.

VINCENZO FORNARI

Membro del Coordinamento Gruppo Pensionati

Ho ricoperto il ruolo di direttore amministrazione, finanza e controllo in PMI. Ora in pensione metto con piacere le mie competenze e il mio tempo a disposizione dell’Associazione.

COLLEGIO REVISORI DEI CONTI

VITTORIO MADURERI

Presidente del Collegio dei revisori

Vivo a Parma, città nella quale mi sono laureato in Economia e Commercio Ho lavorato in diverse aziende del territorio 12 anni in Barilla, 22 anni come direttore finanziario in San Polo Lamiere, 8 anni come consulente in aziende alimentari.

FABRIZIO FEDOLFI

Revisore del Collegio dei revisori dei conti

Sono diplomato in Ragioneria, ho ricoperto il ruolo di Dirigente Amministrativo fino al pensionamento nel 1995 e di Amministratore di società fino al 2013. Iscritto a Federmanager Parma dal 1972 e Membro Collegio Revisori dal 1981. Anche in questo mandato continuo con piacere a prestare il mio servizio di collaborazione negli uffici dell’associazione.

MARIAGRAZIA PISSERI

Revisore del Collegio dei revisori dei conti

Sono laureata in Economia e Commercio a Parma e sono Manager dell’area Finance (Group CFO) con ventennale esperienza in Aziende Multinazionali estere e italiane. Come Revisore Contabile ho gestito come consulente incarichi di compliance aziendale e attività di Finance in generale, oltre che funzioni di Sindaco di Società e Membro dell’Organismo di Vigilanza. Ricopro il ruolo di revisore in Federmanager Parma per mettere a disposizione dell’associazione le mie competenze.

COLLEGIO DEI PROBIVIRI

ATTILIO CAMPANINI

Presidente del Collegio dei Probiviri

Sono cresciuto professionalmente nel settore metalmeccanico iniziando come disegnatore meccanico fino a diventare direttore generale di un’azienda di circa 160 dipendenti. Quando l’azienda è entrata a far parte di un gruppo, è stata creata un’officina di lavorazioni meccaniche conto terzi di una quindicina di dipendenti, con macchine a controllo numerico, della quale sono stato socio e direttore fino alla pensione. Dal mio ingresso nei primissimi anni 90 mi sono interessato all’attività dell’Associazione fornendo un aiuto se e quando era necessario. Ho preso questo incarico perchè penso di poter continuare a dare il mio contributo.

ROMANO FRIGERI

Proboviro – Membro del Collegio dei Probiviri

Ho sempre lavorato nell’industria farmaceutica con incarichi di responsabilità nel settore marketing, addestramento e formazione del personale di vendita. Fornisco con piacere il mio contributo alla vita associativa come fatto per diversi anni.